ISSN 2039 - 6937  Registrata presso il Tribunale di Catania
Anno XV - n. 02 - Febbraio 2023

  Ultimissime



La Suprema Corte si esprime sulla determinazione della pena in ipotesi di continuazione tra reati.

   Consulta il PDF   PDF-1   

Corte di Cassazione, Sez. III, sent. del 18 gennaio 2023, n. 1663.

La Terza Sezione penale ha affermato che, in ipotesi di continuazione tra reati, ai fini della determinazione della pena, l’aumento operato sul reato più grave non deve tenere conto della continuazione interna che caratterizza il reato satellite.