ISSN 2039 - 6937  Registrata presso il Tribunale di Catania
Anno XII - n. 07 - Luglio 2020

  Ultimissime



Falsità o incompletezza della dichiarazione sostitutiva di certificazione in tema di patrocinio a spese dello Stato. Pronuncia delle Sezioni Unite.

   Consulta il PDF   PDF-1   

Corte di Cassazione, SS.UU., sent. n. 14723 del 12 maggio 2020.

In tema di patrocinio a spese dello Stato, le Sezioni Unite hanno affermato che la falsità o l’incompletezza della dichiarazione sostitutiva di certificazione prevista dall’art. 79, comma 1, lett. c) d.P.R. n. 115 del 2002, qualora i redditi effettivi non superino il limite di legge, non comporta la revoca dell’ammissione al beneficio, che può essere disposta solo nelle ipotesi espressamente disciplinate dagli artt. 95 e 112 d.P.R. n. 115 del 2002.