ISSN 2039 - 6937  Registrata presso il Tribunale di Catania
Anno XI - n. 05 - Maggio 2019

  Giurisprudenza Civile



Il regime probatorio e della prescrizione dell’azione di simulazione a tutela dei legittimari: la Cassazione continua a legittimare forme di diseredazione occulta?

di CARMINE NUZZO
   Consulta il PDF   PDF-1   

NOTA A CORTE DI CASSAZIONE – SECONDA SEZIONE CIVILE,

ORDINANZA 7 gennaio 2019, n. 125

di CARMINE NUZZO

 Il regime probatorio e della prescrizione dell’azione di simulazione a tutela dei legittimari: la Cassazione continua a legittimare forme di diseredazione occulta?

Sommario: 1. Il caso. 2. Alienazioni simulate e tutela del legittimario: le questioni affrontate dall’ordinanza n. 125/2019. 3. Qualificazione del legittimario e regime probatorio della simulazione. 3.1. La posizione accolta dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 125 del 2019. 3.2. Il confronto con il panorama giurisprudenziale e dottrinale sulla questione. 4. Il regime della prescrizione dell’azione di simulazione proposta dai legittimari: la cd. prescrizione per relationem.   5. Considerazioni critiche.