ISSN 2039 - 6937  Registrata presso il Tribunale di Catania
Anno XI - n. 05 - Maggio 2019

  Temi e Dibattiti



La resa dei conti: il debito pubblico

di FRANCO GABOARDI
   Consulta il PDF   PDF-1   

La resa dei conti: il debito pubblico

Di FRANCO GABOARDI

Hume riteneva che il debito pubblico fosse un pericolo per le nazioni, nel senso di favorire le speculazioni finanziarie, creando creditori sempre più accaniti verso una popolazione sempre più debole. “O le nazioni distruggono il debito o il debito distruggerà le nazioni”.
Il debito ha un senso quando è accompagnato da una forte crescita economica, altrimenti può anche diventare una insidia per la democrazia. Avendo sempre prevalso la logica redistributiva al posto di quella impositiva, il debito pubblico ha avuto sempre un ruolo strategico nel finanziamento della spesa pubblica, e purtroppo di gran parte della spesa corrente. Ed è per questo motivo che ci troviamo nella situazione attuale, non favorevole e lontana dagli obiettivi europei.