ISSN 2039 - 6937  Registrata presso il Tribunale di Catania
Anno XI - n. 08 - Agosto 2019

  Ultimissime



Per la Corte Costituzionale il Decreto Sicurezza è parzialmente illegittimo.

   Consulta il PDF   PDF-1   

Corte Costituzionale, Ufficio Stampa, comunicato del 19 giugno 2019.

La Corte Costituzionale attraverso un comunicato stampa del 19 giugno 2019 relativo ai ricorsi proposti dalle Regioni Calabria, Emilia Romagna, Marche, Toscana e Umbria avverso il c.d. decreto sicurezza dichiara inammissibili i ricorsi ma fondate le censure relative all’art. 28 che prevede un potere sostitutivo del prefetto nell’attività dei Comuni e delle Province.

In  allegato il testo della comunicazione.